Collezione "Georg" di Christina Liljemberg Halstrøm

Il buon design di solito ha molto a che fare con le forme semplici. E questo non lo dico io, ma la storia del disegno industriale, basta fare una ricerca  rapida sui pezzi considerati classici del design e dell'arredo. Scoprirete che gente come i Castiglioni brothers, o Albini, o il beato Bruno Munari (♥), ma anche Charles Rennie Mackintosh, per dire, era gente che con la semplificazione ci sapeva fare. E per arrivare ad una certa purezza della forma, ragazzi miei, ci vuole la capacità di pensare con rigore. Su questo argomento magari ci tornerò, sarebbe interessante fare pillole di storia del design, ma non oggi.
Oggi vi faccio vedere una collezione di arredi e complementi molto ben fatti: la collezione si chiama "Georg" ed è stata disegnata dalla designer Christina Liljemberg Halstrøm.




Il design si riduce all'essenzialità delle linee di supporto, rendendo l'atmosfera leggera e ariosa. Sono pezzi particolarmente adatti ad ambienti piccoli, che hanno bisogno di ingombri ridotti senza rinunciare al comfort e ad una atmosfera accogliente.
L'appendi-abiti è una figata.
Dai ditemi che ne pensate, che  vi vedo che mi leggete, ecco.
Le foto le ho prese da Seventynine Ideas, che ringrazio.


Commenti

Form for Contact Page (Do not remove)